In Primo Piano:

Video Flash Mob a Bari da Via Sparano: Pizzica e Notte della Taranta - #TARANTA22

Posizione

Via Sparano
70100 Bari
Italia
IT
Italiano
Data Evento: 
Giovedì, 11 Luglio, 2019 - 18:00
Meteo in tempo reale: 
BARI Condizioni Meteo

Giovedì 11 luglio 2019 dalle 18 alle 20 da Via Sparano a Via Abate Gimma a Bari, si è svolto il flash mob itinerante della Notte della Taranta coinvolgendo nelle più belle strade del centro del capoluogo pugliese baresi, passanti, curiosi, turisti e persone intente agli acquisti estivi nei negozi del centro a BariLa Notte della Taranta ha fatto tappa già a Matera Capitale della Cultura Europea 2019Reggio Calabria ed ora è tornata in Puglia proprio a Bari per sostenere il progetto di recupero di 4 oasi del Mezzogiorno d’Italia in collaborazione con Legambiente e Intesa Sanpaolo in Calabria, Campania, Basilicata e Puglia.

I danzatori del Corpo di Ballo della Notte della Taranta promuovono oltre al programma della Notte della Taranta 2019 #TARANTA22  in particolare la raccolta fondi che consentirà di rigenerare La Baia di Torre Squillace, nel comune di Nardò (Puglia), al centro della zona di protezione dell’area marina protetta di Porto Cesareo, da rendere fruibile con percorsi guidati per scoprire la storia della Torre e del patrimonio naturale che la circonda.

 

L'attività sono state illustrate dal presidente di Legambiente Puglia e sostengono oltre al recupero dell'oasi Torre Squillace area marina protetta di Porto CesareoNardò  anche dell'oasi delle Dune di Soverato area marina protetta di Isola di Capo RiuzzuCrotoneCosta Ionica Foce Cavone zona a protezione speciale facente parte della Rete Ecologia 2000 Marina di Pisticci - MateraOaisi dei Variconi Castelvolturno a Caserta.

Il Gruppo Intesa Sanpaolo partecipa attivamente al Festival La Notte della Taranta sviluppando una serie di eventi in filiale per promuovere la pizzica con il coinvolgimento dei clienti. Dopo il successo nella filiale di Matera il 27 giugno 2019, e Reggio Calabria il 4 luglio 2019 i prossimi appuntamenti dopo quello di  Bari saranno:

- 18 luglio Caserta, piazza Generale Amico;

- 23 luglio Napoli, in via Toledo.

Inoltre, nell’ambito del programma Reward di Intesa Sanpaolo, i clienti avranno la possibilità di giocare tutti i giovedì di luglio per vincere i biglietti del Concertone finale a Melpignano il 24 agosto, nell’Area Backstage. Per partecipare alla raccolta fondi che terminerà a settembre 2019,  per effettuare la propria donazione è disponibile la piattaforma forfunding di Intesa Sanpaolo:

https://www.forfunding.intesasanpaolo.com/DonationPlatform-ISP/nav/progetto/rigeneriamo-la-natura-legambiente

Anche i proventi della vendita della T-shirt firmata Yezael creata dallo stilista Angelo Cruciani per la ventiduesima edizione de La Notte della Taranta, saranno devoluti al progetto RigeneriAMOlaNatura.

Primitiva ed esplosiva come una danza di Magritte la ruota di lune nel tamburello della T-shirt culmina con il logo della manifestazione. “Come se la luna facesse ballare la pizzica all’universo”, ha spiegato Cruciani, che ha disegnato anche la T-shirt ufficiale per Matera Capitale della Cultura 2019.

 

RigeneriAMOlaNatura. Cosa significa?

L'intervento di Loredana Capone, assessore Industria turistica e culturale, Gestione e valorizzazione dei beni culturali Regione Puglia, avvenuto nelle settimane scorse durante la presentazione delle tappe del festival ha chiarito la missione e uno dei messeggi più importanti che divulgherà la Notte Della Taranta 22 - #TARANTA22. Il motto RigeneriAMOlaNatura porrà al centro la questione ambientale e del cambiamento climatico ribadendo come queste siano centrali nell’agenda politica della Regione Puglia.  La  Regione Puglia sarà la prima Regione in Italia a vietare la plastica monouso in spiaggia, in anticipo di due anni rispetto alla direttiva comunitaria che la bandirà dal 2021. L’ambiente e gli ecosistemi sono beni inviolabili del pianeta e come tali devono essere tutelati e valorizzati e il  progetto Rigeneri AMO la Natura rappresenta uno straordinario modello innovativo di collaborazione tra pubblico, privato e volontari che concorrono a valorizzare la fruizione del patrimonio culturale naturale del Sud Italia. La peculiarità dell’ambiente e la sua vivibilità determinano il grande successo del turismo sostenibile. La “tendenza naturale” è chiara: si punta in modo deciso a una riconversione virtuosa verso le tematiche del turismo lento, esperienziale e identitario. In una logica di sviluppo turistico sostenibile. Le aree di intervento scelte da Legambiente  e condivise da Intesa Sanpaolo e Fondazione La Notte della Taranta, puntano a mantenere salda la vocazione territoriale esaltandone la bellezza dei luoghi ancora tutti da scoprire.

Per scoprire meglio il Salento e la prossima edizione della Notte della Taranta potrebbe interessarti leggere gli articoli ai seguenti link: Estate in Salento e #TARANTA22

 

 

 

Fonti:

Pagina ufficiale www.lanottedellataranta.it

Pagina ufficiale FB Fondazione https://www.facebook.com/FondazioneLaNottedellaTaranta/

 

Evento Promosso da:

Regione Puglia

Comune di Bari

Legambiente

Fondazione Notte Della Taranta

Video Flash Mob Bari il 12 luglio 2019 - grandissimo successo nel capoluogo pugliese:

Video Torre Squillace - Oasi oggetto di recupero

Scorri gli altri eventi in programma:

 

Sede

Via del Fosso, snc 

Lucugnano - Tricase - Lecce

ITALIA

Newsletters

Iscriviti per ricevere gli ultimi aggiornamenti, notizie e altro ancora...

Contatti

Puoi contattarci tramite:

Web: Contattaci Online

Telefono +39 0832 1832103

Fax +08321831160

info@meravigliososalento.it