In Primo Piano:

“La storia si ripete(?) Cronache, informazione e fake news”: il 24 gennaio un Convegno nel Teatro Comunale di Novoli

Posizione

Palazzo Baronale
Piazza Regina Margherita
73051 Novoli
Italia
IT
Italiano
NOVOLI Condizioni Meteo

Novoli (Le) – La memoria va esercitata, non si deve dimenticare l'orrore a cui uomini hanno sottoposto altri uomini. La memoria serve perché deportazioni, profonde sofferenze, morti, prevaricazioni, deliri di onnipotenza non succedano mai più. Un tempo la gente non sapeva quello che accadeva realmente, così siamo soliti sentire e dire. A quei tempi l'informazione non era diffusa come ora, né libera.

 

“La storia si ripete(?) Cronache, informazione e fake news”: il 24 gennaio si è tenuto un Convegno nel Teatro Comunale di Novoli

Secondo dei tre appuntamenti convegnistici nell’ambito della mostra itinerante dal titolo “La Razza Nemica” in collaborazione con l’Università del Salento e la Fondazione Museo della Shoah di Roma

 

La morte è una cosa terrificante. Ieri come oggi. La morte dei deportati di ieri, degli innocenti di ieri. Ma è solo vomitevole ipocrisia se non si guarda a quella degli oppressi di oggi. Quella morte e quelle guerre che conosciamo, che si combattono intorno a noi, che ci hanno stufato, che ci trasformano ogni giorno in annoiati spettatori o in solerti paladini per il tempo di una tragedia, di una bomba, di un attentato. Che ci lasciano semi indifferenti in uno stato di colpevole oblio, che ci trasformano in beceri razzisti, mentre indignati sfogliamo un album di vecchie ferite che in fondo ci appartengono poco.

 

Per non dimenticare quegli “anni della vergogna”, Giovedì 24 gennaio 2020 nell'’antico teatro comunale in piazza Regina Margherita, a Novoli, sono stati ospitati autorevoli relatori per un confronto sul tema: “La storia si ripete(?) Cronache, informazione e fake news”.

Durante la giornata è intervenuto: Daniele De Luca (Presidente del Corso di Laurea in Scienze Politiche, Relazioni Internazionali, Studi Geopolitici e Internazionali – Università del Salento), Fabio Ciracì (Storia della Filosofia - Università del Salento), Attilio Pisanò (Filosofia del Diritto e Diritti Umani - Università del Salento). L'incontro è stato moderato da Salvatore Colazzo, (Docente di Pedagogia dei Media e Cybercrime - Università del Salento e Giornalista).

Intermezzi musicali sono stati curati dal M° Mariagrazia Lioy (titolare della cattedra di Pianoforte presso il Conservatorio “Tito Schipa” di Lecce) 

Il convegno si inserisce nell’ambito della esposizione in corso nelle sale del Palazzo Baronale, promossa dalle associazioni di promozione sociale Nova LiberArs e Fucina Sociale, in collaborazione con la Fondazione Museo della Shoah di Roma, il Comune di Novoli, la Fondazione “Città del Libro” di Campi S.na ed il Consorzio dei Comuni del Nord Salento – Valle della Cupa, a cura di Marcello Pezzetti e Sara Berger.

Si avvale inoltre del patrocinio della Presidenza del Consiglio dei Ministri, della Regione Lazio, di Roma Capitale, dell’Unione delle Comunità Ebraiche Italiane, del CDEC, Fondazione Centro di Documentazione Ebraica Contemporanea, della Comunità Ebraica di Roma e dell’Università del Salento.

 

 

Comunicato promosso da:

Antonio Soleti

 

 

Venerdì, 24 Gennaio, 2020 - 19:00
Mappa Località Evento: 
Date: 
Venerdì, 24 Gennaio, 2020 - 19:00

Per scoprire il Salento e i suoi eventi potrebbe interessarti leggere gli articoli ai seguenti link:

Scorri gli eventi in programma:

 

Sede

Via del Fosso, snc 

Lucugnano - Tricase - Lecce

ITALIA

Newsletters

Iscriviti per ricevere gli ultimi aggiornamenti, notizie e altro ancora...

Contatti

Puoi contattarci tramite:

Web: Contattaci Online

Telefono +39 0832 1834200

Fax +39 0832 1830122

info@meravigliososalento.it